Migliora il tuo processo di sviluppo delle app

10 suggerimenti per migliorare il processo di sviluppo dell'app

La maggior parte delle volte, la differenza tra un successo sviluppo di app processo e uno infruttuoso è nel modo in cui le cose vengono fatte. Un progetto vincente è caratterizzato da fasi efficienti e buone pratiche dall'inizio alla fine, mentre uno infruttuoso ne manca.

Alla luce di ciò, per te sempre ottenere risultati migliori dal processo di sviluppo della tua app, devi infondere efficienza e adottare alcune strategie proattive quando prendi tutte le misure necessarie. Quindi, come si fa esattamente? Dai un'occhiata ai 10 suggerimenti per migliorare lo sviluppo della tua app qui sotto. Ma prima, chiariamo qual è il processo di sviluppo dell'app.

Che cos'è un processo di sviluppo di app?

Il processo di sviluppo dell'app è l'atto di creare applicazioni per diversi dispositivi. Implica una serie di fasi, ad esempio codifica, test e distribuzione su piattaforme pertinenti. Per ottenere i migliori risultati, gli sviluppatori devono adottare suggerimenti utili durante le diverse fasi di sviluppo dell'app.

Il processo di sviluppo dell'app

Per garantire risultati efficaci, il processo di sviluppo dell'app deve essere suddiviso in fasi sistematiche. Senza fasi pre-pianificate, è difficile tenere traccia della qualità e alcuni bug potrebbero non essere osservabili fino alla fase finale.

Per questo motivo, l'app potrebbe richiedere molto più tempo per svilupparsi, il che porta a ritardi e scadenze mancate. Quindi tutto si riduce al team di sviluppo che forma un piano concreto prima di iniziare il processo.

Considerando queste informazioni, è lecito ritenere che il processo di sviluppo dell'app sia un componente integrale che determina la qualità complessiva dell'applicazione.

Tuttavia, qual è questo processo e quali passaggi comporta? Immergiamoci in ogni passaggio nel dettaglio per capire meglio cosa comporta

1: Analisi dei requisiti

Con ogni piano, il primo passo dovrebbe implicare stabilire le basi e definire i confini entro i quali devi rimanere. In questo caso, il primo passo è decidere una strategia adeguata quando si va avanti.

Questo è importante perché l'adozione di una strategia adeguata durante lo sviluppo dell'app ti aiuterà a definire gli obiettivi per l'app.

Oltre a ciò, l'analisi dei requisiti richiede anche l'impostazione delle aspettative in base alle prestazioni dell'app.

Ciò significa stabilire una base su cui svilupperai l'app. In questo modo, l'analisi è un aspetto fondamentale del processo di sviluppo dell'app.

2: Progettazione

processo di progettazione dell'appQuesta parte è molto importante per il processo di sviluppo dell'app perché garantisce un'applicazione con un'interfaccia ben progettata e comporta il perfezionamento generale dell'app.

Durante la progettazione di un'applicazione, le organizzazioni dovrebbero mirare a migliorare l'aspetto generale dell'app in modo che si adatti all'estetica e al tema che stanno cercando di ottenere. Il tema si basa sul ultime tendenze, che stabilirà la pertinenza dell'app.

In aggiunta a ciò, questa sezione del processo si concentra anche sulla parte UI/UX dell'applicazione. Lavorando sul UI / UX design di un'applicazione comporta il suo miglioramento e ottimizzazione al fine di rimuovere le ridondanze create all'interno dei menu e degli elenchi integrati nell'app.

UX si riferisce all'esperienza dell'utente e coinvolge ciò che l'utente incontra quando utilizza la tua applicazione. Quando si lavora su questa parte del progetto, designer e gli illustratori veneziani, desideri apportare modifiche in modo che l'applicazione sia il più semplice possibile senza compromettere le funzionalità principali dell'applicazione.

Il prodotto finale, dopo aver esaminato questo aspetto del processo, dovrebbe essere un'app intuitiva che garantisca un'interazione user-friendly senza che l'utente debba scorrere un menu ingombrante prima di trovare ciò che sta cercando.

3: Sviluppo di app

Ora arriva la carne dell'intero processo di sviluppo e probabilmente uno dei passaggi più importanti, che determina se l'app ce la farà o meno.

Durante la fase di sviluppo dell'app del processo, ci sono tre componenti principali su cui l'organizzazione si concentra: la tecnologia del server, l'API con cui verrà sviluppata l'app e la programmazione front-end dell'applicazione.

Tecnologia server

Questa è una parte integrante che contribuisce allo sviluppo dell'app perché la selezione e l'uso di una tecnologia server adeguata determinerà la funzionalità dell'applicazione.

Questo perché le funzioni principali dell'applicazione sono supportate da un database complesso e da determinati programmi e oggetti che si trovano sul server, rendendo la tecnologia server un pilastro portante dello sviluppo di app.

API

L'API, nota anche come interfaccia di programmazione dell'applicazione, è un meccanismo essenziale per un'applicazione.

Questo perché è compito dell'API garantire una comunicazione senza interruzioni tra i componenti software, che normalmente viene eseguita adottando determinati metodi noti come protocolli.

La presenza dell'integrazione API in un'applicazione è molto importante perché garantisce il corretto funzionamento dell'applicazione e assicura che l'applicazione comunichi correttamente con altri programmi e con il server su cui è in esecuzione l'applicazione.

Front-end

Per definizione, la programmazione front-end implica la codifica e l'implementazione di tutte le funzionalità visibili all'utente durante la navigazione nell'applicazione. Ciò significa programmare i diversi menu, elenchi e altre funzioni di visualizzazione.

La maggior parte delle applicazioni offre un'esperienza interattiva all'utente per coinvolgerlo e aumentare il traffico sull'app. Ciò è determinato dal modo in cui i programmatori front-end sviluppano l'app.

4: Test

Dopo aver lavorato sulle funzionalità di progettazione dell'interfaccia utente/UX e sul processo di sviluppo generale per creare l'applicazione, viene sottoposta a test approfonditi per verificare se l'app soddisfa tutte le aspettative e gli obiettivi stabiliti nel processo dei requisiti.

Questo è il compito del dipartimento QA, quindi si assicura che l'applicazione soddisfi gli standard stabiliti dall'organizzazione nel suo insieme. Inoltre, il test aiuta anche a garantire che l'applicazione sia utilizzabile e stabile.

Il controllo qualità segnala anche i bug che incontrano durante il funzionamento dell'applicazione. Consente loro di fornire a programmatori e progettisti il ​​feedback necessario per migliorare l'applicazione.

5: Distribuzione

Dopo che l'applicazione ha attraversato diverse possibili iterazioni per arrivare alla versione finale, approvata dal dipartimento di qualità e garanzia, ora arriva il momento di distribuire l'app negli app store per renderla disponibile al pubblico.

Le famose piattaforme di app store che hanno conquistato la maggior parte del mercato quando si tratta di lanciare app sono il Google Play Store e l'App Store di Apple per la loro presenza sui due sistemi operativi più popolari.

Questi sono i due app store più famosi, ma esistono anche altri store e talvolta gli sviluppatori tendono a lanciare le loro app anche su quelle piattaforme. Ciò potrebbe essere dovuto a motivi promozionali o di esclusività, ma alcune app sono disponibili anche su un singolo app store.

Tuttavia, prima di utilizzare queste applicazioni, è necessario assicurarsi che abbiano un account sviluppatore registrato per poter utilizzare queste applicazioni mobili.

10 suggerimenti per migliorare il processo di sviluppo dell'app

Ecco alcune cose essenziali da fare per garantire il successo del processo di sviluppo dell'app.

Lo sviluppo di app è uno dei modi migliori per ottenere ulteriore visibilità per la tua azienda. Cerca con Google sviluppo app vicino a me può aiutarti a trovare qualcuno del posto.

1. Discutere in dettaglio i requisiti del progetto

Discutere i requisiti del progettoPrima di iniziare a lavorare su qualsiasi applicazione, dovrebbe esserci una discussione approfondita di tutte le specifiche relative al progetto. Come cliente, vorresti offrire allo sviluppatore tutti i dettagli utili, ad esempio il tuo budget, il tipo di app che desideri e il periodo di tempo. Se esiste un'app simile a quella che hai in mente, puoi usarla come prototipo per lo sviluppatore del tuo progetto. Nota, in questo caso, più informazioni hai a disposizione, meglio è.

D'altra parte, come sviluppatore, è essenziale offrire consulenze a tutti i tuoi clienti. I rappresentanti di vendita possono tornare utili in tali occasioni programmando telefonate o e-mail ai potenziali clienti. Durante la loro comunicazione, possono raccogliere tutte le informazioni necessarie dai clienti. E, fatto ciò, possono creare proposte per i clienti e interruzioni del processo di sviluppo.

2. Raccogliere approfondimenti aziendali e fornire stime

Dopo aver discusso i requisiti del progetto, è il momento di tenere la prima riunione del team. Questo incontro è essenziale quando si tratta di identificare il personale per lavorare al progetto. Inoltre, aiuta i diversi giocatori ad avere la possibilità di fornire la propria opinione su un'applicazione specifica. In genere, una delle prime cose da fare durante tali incontri è coinvolgere il team di QA e determinare la disponibilità del test case. Coinvolgendo il QA in anticipo, consente loro di comprendere meglio le specifiche del cliente. In questa riunione vengono chiarite tutte le questioni relative al flusso delle attività.

Successivamente, il QA passerà direttamente allo sviluppo dei casi di test. Quando si effettuano queste stime, è meglio considerare il maggior numero possibile di scenari di test positivi e negativi. Detto questo, è anche necessario creare un documento del piano di test per consolidare gli obiettivi e delineare l'ambito. In questo modo, è possibile effettuare una migliore stima dei costi e allo stesso tempo avere un'idea eccellente del progetto.

3. Firma sempre un NDA

Sviluppo di app è una questione vitale e dovrebbe essere presa il più seriamente possibile. Pertanto, una volta completati i passaggi precedenti, è il momento di rendere ufficiale lo sviluppo della tua app firmando un accordo NDA. In questo modo, puoi essere sicuro che qualsiasi informazione o idea che hai fornito agli sviluppatori sia salvaguardata.

Nella maggior parte dei casi, il vero lavoro sulla tua applicazione inizia con firmando questo accordo. È comprensibile poiché questo documento vincolante dettaglia i metodi di corrispondenza da utilizzare, i requisiti del progetto, le modalità di condivisione dei file, i traguardi previsti dopo periodi specifici, tra le altre cose essenziali.

4. Ricordati di Wireframe

Il wireframing è il progettazione di un'applicazione a livello strutturale. Di solito, viene utilizzato un wireframe per disporre contenuti e funzionalità tenendo conto delle esigenze degli utenti. I wireframe vengono creati all'inizio del processo di sviluppo prima di aggiungere rappresentazioni visive e contenuti. Con uno, puoi avere rapidamente un'idea dello sviluppo del timeframe, perfezionando e riorganizzando le tue strategie per consentire una navigazione fluida durante lo sviluppo.

In questa fase, assicurati di avere un'ottima comprensione di come le funzionalità pianificate e le idee di sviluppo si adatteranno l'una all'altra per creare un sistema funzionante. Inoltre, è essenziale creare una sorta di storyboard per disporre le connessioni tra i diversi schermi e il modo in cui gli utenti si muoveranno durante l'utilizzo dell'applicazione. Stai attento per assicurarti di identificare eventuali opportunità per integrare il tuo marchio. E se non altro, paga attenzione all'esperienza dell'utente, prendendo in considerazione i diversi modi in cui le persone interagiranno con la tua applicazione.

5. Presta attenzione al design dell'interfaccia utente/UX

L'esperto di interfaccia utente (UX) è responsabile da un lato di sviluppare l'interazione tra i vari elementi di design. Dall'altro, il compito del professionista dell'interfaccia utente (UI) è creare l'aspetto generale di un'applicazione.

Considerare la creazione di un questionario per aiutare a presentare le idee sul on Progettazione UX / UI, per esempio:

  • I colori sull'applicazione.
  • Schema di caratteri funzionale.
  • Quali applicazioni già esistenti dovrebbero essere copiate?

Designer UI/UX può sfruttare strumenti di progettazione di app come Adobe XD e Sketch per creare schermate di esempio. Spesso, le schermate avranno l'icona dell'applicazione, iscriviti moduli, aree di accesso e una home page. Quindi, indipendentemente dal numero di progetti UI/UX presentati, puoi scegliere il tuo preferito e continuare con il resto del processo di sviluppo.

Nota, proprio come altri aspetti del processo di sviluppo dell'app, la gestione dei problemi di UI/UX richiede una corretta comprensione del proper requisiti funzionali e non funzionali dello stesso. In questo modo, puoi fornire un'applicazione funzionante che offra le giuste funzionalità senza dover compromettere le prospettive o l'usabilità.

6. Scomponi lo sviluppo dell'applicazione in sprint

Dopo aver ideato i design adeguati per l'app, l'effettivo costruzione dell'app, altrimenti noto come processo di codifica. Ogni team di sviluppo deve avere un project manager. Ed è suo compito definire il processo. Cioè, scomponilo in compiti più piccoli.

Per creare un'app di successo, il team deve attenersi a regole di sviluppo agile. Sviluppo software agile include metodologie in cui i requisiti e le soluzioni si evolvono in base alla collaborazione tra il team interfunzionale e il cliente o l'utente finale. Un ambiente agile consente alla comunicazione di fluire più agevolmente. Le caratteristiche e le funzionalità si adatteranno al meglio alle esigenze del cliente in quanto il cliente potrà condividere le proprie intuizioni durante lo sviluppo.

Un consiglio essenziale per questa fase è stabilire delle pietre miliari. Per un processo di mesi, puoi suddividerlo in sprint di due settimane. Dopo ogni passaggio, il team può presentare al cliente il lavoro svolto fino a quel momento e persino creare una dimostrazione. In questo modo, puoi identificare presto una disconnessione tra ciò che stai creando e ciò che il cliente desidera effettivamente e apportare le modifiche necessarie. Con questa strategia, avrai anche meno modifiche da apportare una volta completata l'app. Inoltre, assicurati di avere una tempistica per ogni sotto-sviluppo per avere un'idea della consegna e dei costi previsti.

7. Eseguire test di garanzia della qualità approfonditi

L'errore umano è abbastanza comune. Mentre alcuni di questi errori sono facili da correggere, alcuni sono seri e persino costosi a lungo termine. Ci sono stati diversi casi negli ultimi cronologia dei bug del software essere scoperto e risolto in seguito.
Il test non è solo necessario per mantenere bassi i costi, ma aiuta anche a garantire che l'app sviluppata sia di alta qualità. Più vai avanti nello sviluppo, più costerà correggere un bug. Quindi, il test dovrebbe andare di pari passo con lo sviluppo. Una volta che le caratteristiche sono nella lattina, viene sottoposta a test per appianare i bordi irregolari. Ci sono due tipi di servizi di test del software: test manuali e test di automazione, ognuno con i propri vantaggi e svantaggi.

Il miglior test QA tiene a mente l'esperienza degli utenti. Rendilo approfondito immaginando tutti gli scenari possibili. In che modo l'utente finale utilizzerà l'app? Cosa potrebbero volere potenzialmente i clienti target in un'app come quella che hai creato? C'è qualcosa che potrebbero fare per causare l'arresto anomalo dell'app? Progetta il test per fallire. Più difficile è superare un test del software, più efficace sarà l'identificazione dei problemi.

8. Crea un buzz attorno al lancio della tua app mobile

Lancio dell'app mobileUna volta che sei sicuro che l'app è pronta, puoi rilasciarla/pubblicarla. Avviare con successo un'app richiede molto lavoro. Tuttavia, se hai speso denaro e sforzi per sviluppare l'app, dovresti anche essere pronto a investire in Marketing anche. Pochi giorni prima del rilascio effettivo, puoi presentarlo alla stampa: fallo da solo o assumi una brava persona di pubbliche relazioni per farlo. Se la notizia è su un blog popolare, ciò può influire anche sulla consapevolezza e sui tassi di download.

Puoi anche crea una landing page per l'app. Può semplicemente essere lungo una pagina con un modulo di attivazione. In questo modo, puoi raccogliere gli indirizzi email dei visitatori. Utilizza questi contatti per avviare una campagna di email marketing e creare interesse per la tua app. Questo passaggio ti aiuterà a trovare i primi utenti che anticiperanno l'app molto prima che venga lanciata.

9. Avere un piano di ottimizzazione dell'App Store

Ora, prima di inviare l'app allo store (Google Play o Apple Store), dovrai pensare alla pagina dell'app nello store. Ricorda, molte persone scoprono le app cercando parole specifiche nella barra di ricerca del negozio. Dovrai trovare il titolo perfetto, creare una descrizione del prodotto con le parole chiave giuste e schermate dell'interfaccia. C'è un certo numero di caratteri. Quindi, sii saggio con le parole chiave che selezioni. Usa uno strumento per analizzare e confrontare diverse parole chiave. Tieni a mente le regole SEO per ottenere i massimi benefici.

Alcune società di sviluppo hanno marketing interno dipartimenti che possono aiutare a creare descrizioni e immagini per la pagina dello store dell'app. Gli sviluppatori hanno una migliore conoscenza delle politiche e dei regolamenti di pubblicazione di Apple Store e Google Play Store. Possono anche aiutarti a pubblicare l'applicazione nell'app store di destinazione. Se tu assumere un team di sviluppo per costruire la tua app, puoi concordare questo quando firmi il contratto.

10. Raccogliere feedback per lo sviluppo post-produzione

L'ultimo passaggio di qualsiasi processo di sviluppo di app è la manutenzione. È necessario lavorare sugli aggiornamenti delle app dopo lo sviluppo, i test e il lancio del prodotto. Come le tecnologie avanzano e le richieste delle persone diventano più complesse, la tua app avrà bisogno di nuove funzionalità. Ricorda, nel momento in cui l'app entra nei telefoni cellulari degli utenti, inizierai a ricevere feedback. Prendi questo feedback e utilizzalo nello sviluppo della prossima versione della tua app. Lo sviluppo post-produzione segue gli stessi passaggi del processo di sviluppo iniziale, solo che si concentrerà su una caratteristica o funzionalità specifica. Puoi elaborare un piano post-lancio con il tuo sviluppatore.

Riepilogo: mettere tutto insieme

Ogni fase del processo di sviluppo dell'applicazione è cruciale per lo sviluppo dell'applicazione.

  • Elicitazione e convalida dei requisiti in fase di avvio;
  • Poi va la stima dei costi;
  • Successivamente, contratto e firma NDA.

Dopo di che vanno i wireframe e i progetti iniziali che precedono la creazione di un'app reale. I test QA vengono eseguiti durante e dopo lo sviluppo. Infine, il l'app viene lanciata sul mercato.

Questi suggerimenti, combinati con un team di sviluppo prodotto mobile esperto, ti aiuteranno a creare un'app che soddisfi i tuoi requisiti e le esigenze degli utenti.

 

Angelo Frisina

Angelo Frisina, CEO e fondatore di Sunlight Media LLC, offre servizi esperti di marketing digitale e sviluppo web in tutto il mondo.

Con una vasta esperienza in SEO, web design e marketing digitale, Angelo comprende le esigenze delle aziende moderne. La sua attenzione a soluzioni innovative e risultati superiori aiuta le aziende a crescere rapidamente e a superare la concorrenza. L'impegno di Angelo per il successo dei clienti è guidato dalla sua passione per il superamento delle aspettative.

Specializzato in strategie SEO, i clienti di Angelo includono aziende locali, startup, organizzazioni no-profit, agenzie governative e imprese locali. Sunlight Media LLC lavora a stretto contatto con i clienti per sviluppare soluzioni uniche ed efficaci, sottolineando un servizio clienti eccezionale.

Con oltre 22 anni di esperienza, Angelo ha ottimizzato centinaia di siti Web su piattaforme come WordPress, Magento, PHP/Laravel, Joomla! e Shopify, garantendo ai clienti il ​​raggiungimento dei primi posti nei motori di ricerca nel panorama digitale in evoluzione.

tutti gli articoli

3 Commenti

  • alicia thomas Luglio 21, 2021 a 11: 30 am

    Ringrazio personalmente Angelo Frisina per aver condiviso questi importanti punti per migliorare le applicazioni mobili. Continuo a condividere questo genere di blog che mi guidano sempre ad aumentare i business.

    Per selezionare la migliore società di sviluppo, ogni imprenditore dovrebbe verificare il proprio progetto e i requisiti aziendali. Per il mio progetto avevo bisogno di uno sviluppatore su base oraria e per quello ho scelto i tecnolab lunari.

  • Angelo Frisina Luglio 23, 2021 a 7: 46 pm

    Benvenuta Alicia. Apprezziamo il tuo feedback!

  • Kimmy Kervel Febbraio 4, 2022 a 11: 10 am

    Questo è strabiliante, grazie per la condivisione..