fbpx
Come ispirare il tuo team di vendita

Come ispirare il tuo team di vendita: i 20 migliori consigli per il 2022

Un team di vendita spesso si sforza di ottenere buoni numeri perché la linea di fondo nelle vendite influisce sulle loro commissioni e su quanti soldi guadagnano. Ma cosa accadrebbe se potessi ispirare il tuo team di vendita a fare ancora meglio e ottenere risultati più alti di prima? E se potessi farli crescere fino al punto da raggiungere obiettivi più grandi e migliori di quanto loro o tu avessi sognato possibili? Qual è la formula magica che fa eccellere ulteriormente i venditori già bravi?

Sebbene fonti diverse elenchino numeri diversi, solo negli Stati Uniti ci sono oltre un milione di venditori. I numeri possono aumentare quando si lancia una rete più ampia e si considerano i lavori in cui la persona vende solo per una parte della giornata lavorativa. C'è molta concorrenza là fuori, tutti chiedono a gran voce l'attenzione dei consumatori. Se vuoi che il tuo team di vendita si distingua e abbia successo, devi considerare alcune modifiche al modo in cui ti alleni e al modo in cui fai affari.

Fortunatamente, ci sono alcune cose che puoi fare che aumenteranno il tuo intero team di vendita e miglioreranno le persone abbastanza da aiutare la tua azienda a diventare più redditizia e consentire loro di vendere di più.

Ecco i 20 migliori consigli su come ispirare il tuo team di vendita;

1. Costruisci una squadra

Un team di vendita deve essere proprio questo: un team. Se i tuoi venditori lavorano l'uno contro l'altro, cercando di accaparrarsi clienti per un altro venditore nel tuo gruppo, allora non stanno facendo il l'uso più efficiente del proprio tempo o delle proprie risorse. Dedica del tempo a svolgere attività di team building. Partecipa a un ritiro trimestrale o chiedi ai formatori di entrare in ufficio e lavorare con loro in gruppo.

Come azienda, dovresti impostare parametri su ciò che è accettabile. Ad esempio, se uno dei tuoi venditori è specializzato in account aziendali, il venditore specializzato in piccole imprese non dovrebbe perseguire potenziali lead aziendali. Insegna ai tuoi venditori a condividere i lead che incontrano e premiali per averlo fatto con dei bonus. Fare del bene dell'azienda un obiettivo importante e riconoscere i dipendenti che lavorano per raggiungerlo.

2. Investire nella gestione delle relazioni con i clienti (CRM)

Il software CRM consente al tuo team di vendita di vedere a colpo d'occhio chi ha già parlato con un potenziale cliente e quali sono le esigenze del cliente. Il tuo team di vendita può raccogliere informazioni e contattare i contatti che potrebbero non essersi registrati la prima volta ma potrebbero essere molto interessati a ciò che hai da offrire.

In uno studio su 1,200 aziende, circa L'82.9% utilizza un sistema CRM. Tuttavia, non tutti addestrano completamente la propria forza vendita a utilizzare il CRM in modo positivo. Se implementi un sistema CRM di qualità e istruisci i tuoi dipendenti su come utilizzarlo per aumentare le vendite, avrai molto più successo con questa strategia.

3. Conosci i tuoi clienti

Se hai studiato bene per conoscere i tuoi clienti ideali e hai indirizzato il team di vendita a indirizzare il pubblico, dai ai tuoi venditori. Questo sarà un booster morale. L'obiettivo finale di ogni team di vendita è chiudere la vendita. Per un venditore concludere un affare con i clienti che ammira è della massima importanza.

Dai al tuo team di vendita la sicurezza che sostieni le loro decisioni e chiamate. Fai sapere loro che l'azienda preferirebbe lavorare con i clienti che ti piacciono e qualcuno disposto a pagare il prezzo che chiedi. Inoltre, fai sapere al team di vendita che non è necessario che i potenziali clienti entrino nella canalizzazione di vendita dell'azienda. Questo sarà un boost istantaneo di morale per il tuo team di vendita.

4. Ogni vittoria conta

il team di vendita organizza un incontro Non aspettare solo per ottenere un grande jackpot nelle vendite ogni mese o trimestre. Devi celebrare anche le vincite più piccole. Ogni volta che il tuo team di vendita organizza una riunione o chiude il più piccolo affare, festeggialo! Non è necessario passare attraverso una grande festa, ma un piccolo gesto di apprezzamento farà sicuramente molta strada.

Le piccole vincite hanno il potere di aumentare l'umore del tuo team di vendita per puntare a qualcosa di grande. Le lodi scritte o verbali pubblicamente possono essere un ottimo modo per riconoscere piccole vittorie. Salva le tue grandi celebrazioni come cene, drink serali, ecc., per una vittoria di gruppo numeroso.

5. Aiuta la tua squadra a imparare a riprendersi dalle battute d'arresto

Le vendite sono impegnative e complicate e le battute d'arresto o i rifiuti possono lasciare un effetto duraturo. Pertanto, è più facile per il team di vendita concentrarsi sulla negatività perché è più ricorrente delle vittorie, grandi o piccole. Pertanto, è della massima importanza per te formare il tuo team di vendita a concentrarsi maggiormente sulle vittorie e ad apprezzare anche le più piccole.

Chiedi al tuo team di vendita di monitorare i loro aspetti positivi quotidiani. Può essere un momento clou della giornata, come avere un'ottima conversazione con un cliente o imparare qualcosa di nuovo sul settore e altro ancora.

Chiedi a qualcuno del team di vendita di tenere traccia delle vincite giornaliere di ciascun membro del team su base settimanale. Puoi inviare un'e-mail al reparto vendite e ad altri domini per condividere questi risultati. Questo è un modo efficace per chiedere "come ispirare il team di vendita".

6. Concentrarsi sulla gestione degli obblighi

In ogni azienda ci sono fatture in sospeso che non sono state pagate. Questo costa denaro alla tua azienda e può scoraggiare i tuoi dipendenti che hanno portato i nuovi clienti all'ovile. Inoltre, alcuni contratti semplicemente non sono vantaggiosi per un'azienda a lungo termine. Vuoi coinvolgere nuove parti che ti aiutino a diventare redditizio come azienda. Se sei più redditizio, i tuoi dipendenti beneficiano di vantaggi migliori e salari più alti.

Dedica del tempo alla gestione degli obblighi e alle relazioni che funzionano e non funzionano per il tuo marchio. Chiedi ai tuoi venditori di metti un cartellino del prezzo sul valore di ogni relazione con il cliente. La gestione delle obbligazioni non si limita a valutare se il cliente apporta fondi. Guarda anche quanto tempo ogni venditore deve dedicare a corteggiare il cliente, le richieste di quel cliente e qualsiasi altro fattore che divora il tempo e le risorse della tua azienda.

Ogni trimestre, tieni una riunione con il tuo personale di vendita e discuti dei clienti che rientrano nel 10% inferiore per quanto riguarda il valore che offrono rispetto alle loro richieste. Potrebbe essere necessario separarsi da alcuni clienti per liberare spazio per nuovi clienti meno difficili.

7. Aggiorna il tuo sito web

La maggior parte delle aziende oggi effettua almeno una parte delle proprie vendite online. Se il tuo sito web non è il migliore possibile, potresti perdere opportunità di vendita. Le persone sono impazienti. Se il tuo sito non si carica rapidamente, è probabile che rimbalzino via, forse sul sito Web di un concorrente. Tuttavia, i tuoi aggiornamenti dovrebbero anche considerare l'esperienza utente complessiva (UX) e quali aggiornamenti potrebbero far muovere l'acquirente attraverso il tuo sito in modo più fluido.

Guarda il tuo sito web come un investimento in generare lead. Quando gli utenti atterrano sulla tua pagina, è chiaro quale azione dovrebbero intraprendere dopo? Il tuo sito web è visivamente gradevole e riflette il tono della tua attività? Guarda il tuo sito attraverso gli occhi di un visitatore per la prima volta e apporta le modifiche necessarie per una prima impressione positiva. È molto più probabile che il tuo team di vendita invii lead al sito Web se è uno di cui sono orgogliosi.

8. Guida con fiducia

Guidare con fiducia Che tipo di leader sei? Chiedi ai tuoi dipendenti di fare una cosa mentre tu ne fai un'altra? Se la tua missione aziendale è aiutare una persona alla volta, incarni anche tu questa filosofia o sembri essere solo per te stesso? Pensa a cosa puoi fare per dare l'esempio ai tuoi dipendenti. Se vuoi che il tuo marchio sia noto per fare di tutto per i suoi clienti, fai di tutto per i tuoi dipendenti? Quando è stata l'ultima volta che hai ospitato un evento Taco Tuesday gratuito per i tuoi dipendenti?

Non aver paura di inseguire da solo i grandi clienti e porta un venditore di fiducia per concludere l'affare. Fidati della tua squadra per avere le spalle e mostra loro le abilità di cui hanno bisogno per avere successo. Se non hai le capacità, sviluppale. Partecipa a conferenze, sessioni di formazione e corsi Dale Carnegie.

9. Tieni traccia dei successi: grandi e piccoli

Nel ronzio quotidiano della vita, i tuoi dipendenti potrebbero pensare che i loro obiettivi non siano raggiungibili. Non importa quale lavoro faccia una persona, è facile annoiarsi un po' con il processo e dimenticare ciò per cui il marchio si sforza. Fai crescere il tuo team di vendita riconoscendo il loro successo. Non limitarti a fare un regalo quando qualcuno ottiene una grande vendita, ma porta a pranzo un dipendente che noti che ha raggiunto più nuovi contatti questo mese rispetto a prima. Anche se il loro sforzo non è ancora uguale al successo, investire in qualcuno che è appassionato è uno sforzo utile. Insieme, puoi capire di quali competenze hanno bisogno per chiudere la vendita.

Organizza una riunione mattutina settimanale in cui chiami il tuo team di vendita e i singoli dipendenti. Assicurati di essere onesto con questo. Non riconoscere solo le persone che ti piacciono, ma trova qualcosa di positivo in tutti. Sì, alcune persone meritano più riconoscimenti di altre, ma puoi anche offrire elogi e bonus privati ​​quando giustificato.

10. Sviluppa capacità di vendita

Se vuoi che il tuo team di vendita faccia meglio, devi offrire una formazione intensiva. Invia i tuoi venditori a workshop e conferenze dove possono imparare metodi migliori per vendere. Offri sessioni interne in cui i lavoratori esperti del tuo staff offrono consigli ai neofiti. Come si chiude una vendita quando il lead è indeciso? Quanto spesso dovrebbero seguire? Quando dovrebbero arrendersi per ora e passare al prossimo vantaggio?

Rendi divertente lo sviluppo delle abilità offrendo opportunità di roll-play. Riunisci il team ed esercitati a vendere a un contatto "difficile" o chiamando a freddo un lead segnalato da qualcun altro. Più pratica fa il tuo personale, maggiori sono le possibilità di ottenere buoni risultati quando si trovano di fronte a un vero cliente.

11. Recluta il miglior personale

Ammettiamolo, chi assumi per il tuo team di vendita ha un enorme impatto sul rendimento di tutti. Un atteggiamento sgradevole può avere un impatto negativo sull'intero team di vendita. Alcune personalità sono più adatte alle vendite di altre. Inizia la tua ricerca di un nuovo dipendente facendogli prendere un profilo della personalità. Assumi solo coloro che sembrano avere indicatori estroversi. Allo stesso tempo, vuoi qualcuno onesto, laborioso e leale, quindi guarda la loro storia lavorativa. Quanto tempo stanno con un datore di lavoro?

Una volta arrivato alla fase del colloquio, vorrai chiedere loro delle posizioni precedenti. Qual è il loro atteggiamento? È negativo o hanno cose positive da dire? Una persona ottimista ha maggiori probabilità di staccarsi quando il gioco si fa duro. Invece di fare domande, chiedi loro di venderti qualcosa. Metti il ​​tuo prodotto o una penna a sfera davanti alla persona e chiedi loro di venderti l'oggetto. Assumi solo coloro che si comportano bene e soddisfano i tuoi standard.

12. Trova un significato più profondo

Trova un significato più profondo I membri del tuo team di vendita apprezzeranno di più il lavoro se dai un significato a ciò che fanno. Secondo Harvard Business School, i lavoratori che trovano uno scopo nel loro lavoro sono più impegnati e motivati.

Uno dei modi migliori per ispirare il tuo team di vendita è aiutare ogni membro del team. Mostra loro quanto sono preziosi e come i loro progressi aiutano l'azienda a crescere. Devi spiegare al team che c'è un lavoro che significa molto di più che raggiungere gli obiettivi di vendita ogni mese e fare soldi per te.

Un altro modo per ispirare il tuo team di vendita è aiutarlo a capire il problema speciale che il tuo prodotto o servizio risolve o supporta. Il tuo team di vendita si sentirà più sicuro e ispirato a fare vendite una volta che crederà che ciò che vendono abbia un impatto positivo sulla vita delle persone.

Puoi ispirare il tuo team condividendo le cose positive che i clienti hanno da dire sulla tua azienda, sui prodotti e sui servizi. Ciò contribuirà a motivare gli spiriti del tuo team di vendita ad andare là fuori e fare la differenza ogni singola volta.

13. Creare uno spazio di lavoro collaborativo

È fantastico avere dipendenti competenti che vogliono surclassarsi a vicenda nelle vendite ogni mese. Tuttavia, rimarrai sorpreso dal fatto che la collaborazione tra i membri del team di vendita possa essere molto più produttiva. In questo modo, invece di competere l'uno contro l'altro, i membri del team condividono le loro esperienze e la loro forza e allenano anche i principianti per migliorare i loro giochi prima.

Quindi, se ti stai chiedendo come ispirare il team di vendita, la risposta è la collaborazione. Concentrarsi sulla creazione di una cultura e un ambiente di lavoro collaborativi. Ciò eliminerà ogni possibilità di creare disprezzo e risentimento tra i membri del team di vendita.

Questa cultura motiverà il team a lavorare l'uno con l'altro, non l'uno contro l'altro. Puoi persino incoraggiare questa cultura collaborativa offrendo ricompense per la condivisione delle conoscenze, il tutoraggio e il lavoro con altri membri del team per aiutare a superare le loro sfide.

14. Imposta obiettivi

Stabilisci obiettivi realistici che potrebbero far allungare il tuo team di vendita ma che siano realizzabili e ricompensare il tuo team per aver raggiunto quegli obiettivi insieme. Parla con i tuoi lead di quali obiettivi hanno più senso e di come puoi fornire il supporto necessario per raggiungerli. Gli obiettivi possono essere giornalieri, settimanali, mensili, trimestrali o tutto quanto sopra.

I premi giornalieri in genere non ricevono alcun premio, ma servono semplicemente a guidare il lavoratore con successo verso gli obiettivi più grandi. Un obiettivo settimanale ha un impatto maggiore sull'attività e puoi facilmente premiare il team con qualche piccolo token come ciambelle il venerdì mattina o una giornata lavorativa retribuita più breve. Gli obiettivi mensili e trimestrali sono obiettivi molto più grandi che guidano la crescita e i profitti. Pensa ai premi che puoi dare come bonus in contanti, carte regalo ed elettronica.

15. Sii autentico

Non cercare di ingannare la tua squadra per farti guadagnare di più o promettere ricompense che non puoi offrire. Se i tuoi dipendenti non vedono il vantaggio per loro o sentono che stai cercando di ingannarli, è improbabile che lavoreranno sodo per te. Invece, sii autentico. Se il tuo obiettivo è guadagnare abbastanza per acquistare un nuovo yacht, digli che è il tuo sogno, ma cerca anche di capire cosa c'è dentro per loro. Forse vuoi un nuovo yacht, ma lascerai a ciascuno di loro un giorno in cui possono uscire sullo yacht con te e portare le loro famiglie. O forse darai loro qualche altra ricompensa quando raggiungerai un certo numero di vendite.

Allo stesso tempo, non essere egoista. Se i tuoi dipendenti non hanno benefici decenti, hai davvero bisogno di un nuovo yacht o dovresti spendere quei soldi per aumentare il pacchetto di vantaggi e investire nella tua attività e nei tuoi migliori risultati? L'abbandono dell'azienda costerà più di quanto pensi. Costa un sacco di soldi reclutare e formare dipendenti. Più a lungo rimangono con la tua attività, più l'investimento ripaga.

16. Incoraggiare il riconoscimento

Incoraggiare il riconoscimento Ripensa all'ultima volta che un collega ha detto buon lavoro e ti ha elogiato. Si sentiva abbastanza bene, vero? Incoraggia i tuoi lavoratori a lodarsi l'un l'altro e a metterci i denti. Avvia un programma in cui possono pubblicare un elogio su una bacheca e regalare piccoli regali a qualcuno che ha fatto qualcosa di straordinario o si è fatto in quattro per aiutarli. Dai a ogni venditore del tuo team circa 50 dollari al mese da distribuire sotto forma di buoni regalo, buoni caffè o premi come caramelle e dolcetti e incoraggiali a condividere questi premi con gli altri: non possono tenerli per se stessi e devono dividersi tra almeno più persone, per un lavoro ben fatto.

Consentire ai tuoi dipendenti di riconoscere i risultati dei loro colleghi crea una comunità di riconoscimento. Tutti vogliono sforzarsi di fare del loro meglio e aiutarsi a vicenda in modo da poter sia dare che ricevere doni e lodi.

17. Ispira la tua squadra e te stesso

Costruire una cultura aziendale che riconosce lo sforzo e incoraggia il successo spinge i tuoi dipendenti a fare il meglio che possono. Tuttavia, dovrebbe anche ispirarti a migliorare le tue tattiche e la tua responsabilità. Il tuo team di vendita si rivolge a te per impostare l'intero tono della tua azienda, quindi è importante che tu costruisca il loro atteggiamento mentre lavori anche per conto tuo. Con uno sforzo costante, creerai una forza vendita inarrestabile.

18. Investi nella loro futura carriera

La maggior parte dei membri del tuo team di vendita sarà interessata a conoscere la crescita futura della loro carriera e a collegare le attività attuali dei tuoi membri. Le prestazioni con la loro futura traiettoria di carriera sono come ispirare il team di vendita.

Puoi sederti con loro e mappare l'intero percorso professionale con obiettivi da raggiungere. Può essere qualsiasi cosa, dal salire in azienda al passaggio a un nuovo dominio all'interno della tua azienda o altrove. Consenti al tuo team di gestire attività che contribuiranno allo sviluppo delle competenze. Il tuo team di vendita lo troverà piuttosto stimolante quando vedrà l'azienda investire tempo e sforzi negli obiettivi di carriera a lungo termine dei dipendenti.

19. Incoraggiare solo una sana concorrenza

Puoi sempre creare un concorso con premi per il miglior venditore del giorno, della settimana o del mese. Tuttavia, devi assicurarti che tutto sia fatto di buon umore con una sana competizione. Indipendentemente dal tipo di concorrenza che hai, deve avere in mente solo un elemento del successo dell'azienda.

3 regole su come motivare il team di vendita

Ecco tre regole su come motivare un team di vendita con una sana concorrenza.

La semplicità è la chiave

Assicurati di mirare a tutte le tue competizioni per ispirare i tuoi dipendenti. La competizione deve motivare un unico comportamento, ovvero impostare più appuntamenti e concludere più affari.

Coinvolgere i Dirigenti di livello C

Devi sempre coinvolgere i dirigenti di livello c e chiedere loro di incoraggiare e lodare i membri del loro team. Questo può ispirare i membri del tuo team di vendita a basso rendimento a lavorare di più.

Approccio rinfrescante

Non lasciare che il tuo concorso di vendita diventi obsoleto. Devi trovare nuovi temi, metriche, obiettivi e premi per mantenerlo aggiornato.

20. Social Media: come attirare potenziali clienti utilizzando Instagram

Come attirare lead di vendita utilizzando InstagramInstagram è un sito Web basato sui contenuti, quindi è fondamentale che gli utenti che desiderano aumentare la propria popolarità siano anche creatori di contenuti. Mentre i tag e le parole chiave sono una parte importante dell'essere notati, altri utenti seguiranno qualcuno o apprezzeranno solo se caricano regolarmente contenuti, immagini o video.

Condivisione di contenuti Instagram

A seconda del settore in cui si trova una persona, i lead di vendita possono essere attratti condividendo una varietà di contenuti. Se vendi prodotti, potrebbe essere una buona idea pubblicare regolarmente foto di prodotti e foto di persone che utilizzano detto prodotto in modi diversi.

Oppure, se sei un'organizzazione basata sui servizi, potrebbe essere una buona idea condividere video e foto di persone che visitano la tua struttura, interagiscono con il tuo personale e si divertono nella tua sede di lavoro. Se sei un'organizzazione artistica come a società di fotografia, o un singolo fotografo, sarebbe saggio condividere le proprie foto e le immagini del dietro le quinte. Ancora una volta, Instagram è un sito basato sui contenuti, quindi tutto il tuo lavoro dovrebbe provenire da quel punto di vista della tua attività e mirare ai consumatori, non a un pubblico generale.

Parole chiave e hashtag

Una volta che hai generato una buona quantità di contenuti di QUALITÀ (ricorda, le persone ti seguono solo se pubblichi immagini e video di cose a cui sono interessati), la tua base di follower dovrebbe iniziare a crescere. Se le immagini sono sfocate [per errore], o comunque semplicemente brutte, le persone non saranno interessate), il prossimo passo importante è identificare le parole chiave pertinenti che le persone utilizzeranno per trovare i tuoi contenuti.

Gli hashtag sono usati più o meno come su Twitter e dovrebbero riflettere la tua organizzazione, i tuoi prodotti e il tuo marchio. È anche una buona idea identificare gli hashtag utilizzati dai rivali o gli hashtag attualmente popolari.

Conclusione

In qualità di team leader o dirigente di livello C, è importante per te trovare modi per ispirare il tuo team di vendita ad andare là fuori e raggiungere l'obiettivo ogni giorno. Oltre alle strategie di ispirazione sopra menzionate, incoraggia il tuo team di vendita a mantenere una dieta sana, concentrarsi sul proprio benessere e rilassarsi nel modo più sano possibile.

 

Interviste: esperti del settore

Abbiamo intervistato diversi esperti del settore e chiesto quale fosse la loro piattaforma CRM preferita e perché. Ecco i risultati della nostra ricerca;

Nicole Zeno da Clever Cow Media, Inc ha scritto:

Il mio CRM preferito è Zoho One. Questo strumento non è solo super user-friendly, ma ha moduli che si espandono man mano che la tua azienda cresce. Quando abbiamo implementato questo CRM nella mia azienda, siamo stati in grado di personalizzarlo in modi che altri CRM non potevano gestire, ma anche di darlo al nostro team (alcuni dei quali sono più vecchi e non eccezionali con la tecnologia) e sono stati in grado di usarlo con poca o nessuna formazione.

Le migliori caratteristiche:

  • Di facile utilizzo
  • Elevatamente personalizzabile
  • Si integra con email marketing, social, sito web e altro
  • Cresce con il tuo business
  • Ottimo prezzo ($75/mese/utente fino a 5 utenti poi $30/mese/utente)

Funzionalità che voglio migliorare:

  • Ulteriore documentazione di aiuto e How-To
  • Integrazioni di chat video migliori
  • Maggiore integrazione per fornitori di servizi come saloni e massaggiatori

Will Rogers di eXp Realtà dice;

Ho esperienza nell'uso di quasi una dozzina di CRM e questo è il migliore che ho trovato.

Il mio preferito è HubSpot.

Le sue migliori caratteristiche:

  • Molto più facile da usare rispetto ai suoi concorrenti, un software basato su cloud pulito.
  • Può essere utilizzato da altri venditori del tuo team senza una formazione approfondita.
  • Hanno un'ottima certificazione di vendita in entrata gratuita disponibile per tutti.
  • Costruito per i lead Internet. Ha funzionalità come il monitoraggio della posta elettronica, l'email marketing di massa, il retargeting web e alcuni fantastici modelli personalizzabili per contattare i lead.
  • Facile condividere documenti e lavorare sui contatti all'interno di diversi membri del tuo team.

Modi per migliorare:

  • Sarebbe bello consentire a società di terze parti di creare app per la piattaforma, come altri CRM. Ciò potrebbe aggiungere più funzionalità per diversi tipi di attività.

Costo: HubSpot è "freemium", quindi più funzionalità devi aggiungere per la tua attività più pagherai. Per le funzionalità premium parte da $ 50 al mese e sale da lì. Un'ottima versione gratuita per chi ha appena iniziato. È interessante notare che HubSpot ha calcolato che il loro software fa risparmiare a ciascun utente una media di 250 ore all'anno automatizzando le attività di marketing.

Michael Benghiat di La cucina della musica dice;

Il mio piccolo team ha utilizzato Hubspot o negli ultimi 18 mesi. Ho esaminato tutti i CRM a basso prezzo e ho scelto Hubspot per le sue numerose funzionalità e il prezzo basso. Hanno anche un servizio clienti impareggiabile!

Nel complesso, possiamo lavorare al nostro piano di vendita giornaliero senza doverci preoccupare del programma. Questo è ciò che fanno i migliori strumenti, IMHO. Usiamo anche GSuite e si interfaccia perfettamente.

Ho scelto il piano Sales Pro che è un fantastico affare a $ 50 al mese per utente (fatturato annualmente). Il piano Sales Pro include:

  • Dashboard con dati in tempo reale su performance di vendita, produttività, trattative chiuse rispetto a obiettivi, ecc.
  • La possibilità di creare modelli di email che puoi aggiungere rapidamente a qualsiasi email: questo è un grande vantaggio.
  • Una funzione di chat sul tuo sito web.
  • La possibilità di assegnare contatti nel CRM a diverse fasi del ciclo di vita.
  • La possibilità di creare e tenere traccia delle offerte lungo il ciclo di vendita.
  • Una bacheca delle attività che aiuta a gestire il flusso di lavoro quotidiano.
  • La possibilità di organizzare riunioni online

Lo strumento CRM di per sé è eccellente. Puoi registrare note sulle conversazioni, impostare promemoria e persino registrare telefonate (con autorizzazione). Ci sono tonnellate di altre funzionalità.
Lo strumento CRM è attualmente disponibile gratuitamente ma gli utenti non hanno accesso alle funzioni di vendita.

Per quanto riguarda i miglioramenti, hanno davvero fatto un buon lavoro includendo tutte le funzionalità di cui ogni professionista delle vendite ha bisogno. La mia unica lamentela è che vorrei che Hubspot non cambiasse il layout del CRM in nome del "miglioramento", cosa che hanno fatto un paio di volte. Ti abitui a lavorare nel CRM e quando fanno "miglioramenti" loro di solito finiscono per creare più lavoro in quanto devi imparare il nuovo layout e le nuove funzioni. A volte non c'è niente di sbagliato nella versione corrente!

Stanley Tan da selbys scritto;

Usiamo HubSpot come nostro CRM e il motivo per cui abbiamo scelto HubSpot rispetto all'altro CRM è perché ha uno strumento di email marketing integrato.

Le e-mail possono essere inviate in base ai dati del CRM.

Ad esempio, se l'ultimo contatto con questo cliente risale a 180 giorni fa, invia un'email di reimpegno. Un altro esempio è se il contatto ha visualizzato la nostra pagina dei prezzi, invia un'e-mail sui prezzi.

Una delle funzionalità che vorremmo vedere con HubSpot è la possibilità di inviare e ricevere e-mail dallo strumento stesso. In questo momento, dobbiamo navigare tra le nostre e-mail (usiamo Outlook) e il nostro CRM (Hubspot) quando abbiamo a che fare con i clienti.

 

Come puoi vedere dal nostro studio di ricerca, Hubspot sembra essere il chiaro vincitore negli strumenti CRM tra gli esperti del settore. Ecco un grande Software CRM risorsa e a guida per principianti al CRM. 

angelo frisina luce solare media

Autore Bio

Angelo è coinvolto nel mondo creativo dell'IT da oltre 20 anni. Ha creato il suo primo sito Web nel 1998 utilizzando Dreamweaver, Flash e Photoshop. Ha ampliato le sue conoscenze e competenze imparando una gamma più ampia di abilità di programmazione, come HTML/CSS, Flash ActionScript e XML.

Angelo ha completato la formazione formale con il programma CIW (Certified Internet Webmasters) a Sydney in Australia, apprendendo i fondamenti fondamentali del networking di computer e come si relaziona con l'infrastruttura del world wide web.

Oltre a gestire Sunlight Media, Angelo ama scrivere contenuti informativi relativi allo sviluppo di app e web, marketing digitale e altri argomenti relativi alla tecnologia.